Attenzione a Florian Eisath

'Flo' in Argentina e' andato forte e il tendine rotuleo e' ok

Fra i più in forma durante il training in Argentina c’era senza dubbio Florian Eisath. L’altoatesino di Carezza non fa proclami esagerati ma è sicuramente contento delle tre settimane trascorse a Ushuaia.

POSITIVO IL TRAINING A USHUAIA – Ecco Eisath: «L’allenamento per quel che mi riguarda è andato bene, credo di essere cresciuto tecnicamente». Non parla di tempi e cronometro ‘Flo’, anche se è risaputo che dietro a Manfred Moelgg c’era spesso lui. «Le prove che ho fatto a cronometro mi hanno confermato le buone sensazioni che mi sentivo. Di questo sono contento, ovvero quando spingevo e mi sentivo bene avevo un riscontro. Questo significa ascoltarsi e gestirsi, una cosa positiva. Devo poi aggiungere che anche con i materiali abbiamo provato diverse soluzioni». Eisath adesso è pronto per raggiungere Saas Fee mercoledì con gli azzurri e riprendere la preparazione sulla neve.

IL GINOCCHIO E’ OK – E Intanto? «Ho riposato per recuperare dal periodo argentino sicuramente molto intenso e poi ho approfittato per fare delle onde d’urto al tendine rotuleo destro che era un po’ sofferente, stressato. Ora va meglio», chiude il finanziere altoatesino. 

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...