Edoardo Saracco

Con le due gare di slalom cala il sipario sui Campionati Italiani Aspiranti che hanno animato le piste di Pila per una settimana. A vincere gli ultimi titoli in palio sono stati Emma Wieser ed Edoardo Saracco. 

Emma Wieser

L’altoatesina, che difende i colori del Wipptal, ha vinto con 51/100 di vantaggio nei confronti di Beatrice Sola (Falconeri Ski Team), una delle grandi favorite di giornata che però si è dovuta accontentare della medaglia d’argento; terzo gradino del podio per Maria Sole Antonini dello sci club Varallo, che ha recuperato due posizioni e conquistato il bronzo con un ritardo di 72/100 nelle due manche. Quarta posizione per Alexia Tabarelli (Uebertsch) e quinta per Melissa Astegiano dell’Equipe Limone.

Edoardo Saracco (Equipe Limone) con una grande manche e il miglior tempo parziale riesce a conquistare la medaglia d’oro nello slalom dei Campionati Italiani Aspiranti. Settimo a metà gara, il piemontese ha rimontato cinque posizioni, chiudendo secondo assoluto a 57/100 dall’americano Camden Palmquist, che si è imposto nella Fis in 1’27”38. Saracco ha chiuso primo tra gli italiani, infliggendo un distacco importante a tutti. Medaglia d’argento per Andrea Bertoldini dello sci club Lecco, terzo nella Fis. Quarto posto e bronzo nel campionato italiano, Federico Romele del Val Papot. Restano ai piedi del podio Leonardo Rigamonti del Sansicario e Diego Bucciardini del Riolunato.