Bode Miller con Dante Berthod al parterre di Åre

Arrivano notizie positive per l’Italia dai Mondiali di Åre. Nel consiglio Fis di questa mattina sono state discusse alcune modifiche al calendario della Coppa del Mondo 2019/2020. E a sorridere è La Thuile che da tempo aspettava questa notizia. Dopo aver ospitato le gare nel 2016, la località valdostana tornerà la prossima stagione con una discesa e un superG il 29 febbraio e il 1° marzo. Il tutto dovrà però essere poi ratificato dalla Fis Calendar che si svolgerà in Croazia alla fine di maggio. In calendario risulta anche Sestriere, non ci sono state discussioni ieri, ma la località piemontese era già dentro nelle bozze di calendario precedenti. Dunque gare il 15 e 16 febbraio con un gigante e un parallelo.

Posticipo di una settimana invece per l’abituale slalom maschile di Madonna di Campiglio che cambierà data il prossimo anno. La 3Tre si correrà l’8 gennaio. Inoltre è stata confermata Pattaya City (Tha) quale sede del 52simo Congresso Fis nella primavera 2020