Alexis Pinturault ©HeadSki

L’ultima prova del programma della velocità, poi spazio alle discipline tecniche. Ad Åre oggi si apre la seconda settimana dei Mondiali. Nella notte è arrivata altra neve sul tracciato, che insieme al vento sta caratterizzando questa rassegna iridata. E, ancora una volta, la partenza è stata abbassata, start dalla zona del Lillbranten con intervalli dimezzati. 

Oggi si corre la combinata alpina maschile con quattro azzurri al cancelletto di partenza: Dominik Paris, Christof Innerhofer, Mattia Casse e Riccardo Tonetti. 

Discesa alle 11, slalom alle 14,30, due ore prima rispetto alla gara femminile. Che cosa aspettarsi da questa prova? (Forse all’ultimo atto). Paris e Innerhofer in slalom hanno già dimostrato di essere competitivi, certo che avessero avuto a disposizione una discesa più lunga, avrebbero potuto acquisire maggior vantaggio nei confronti degli slalomisti. La gara femminile insegna però che il pendio dello slalom non è così tosto e anche i discesisti puri potranno dire la loro. Insomma, è lecito sperare…

Non c’è Marcel Hirscher, c’è invece un Alexis Pinturault che parte da grande favorito, seguito probabilmente dal compagno di squadra Victor Muffat-Jeandet. Sono 56 i concorrenti in gara, il primo a partire sarà Thomas Mermillod Blondin. Gli azzurri: 12 Paris, 17 Innerhofer, 19 Tonetti, 30 Casse. 

LIVE TIMING

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.