Ancora Moelgg. E cala il sipario sugli Assoluti

Il finanziere ladino si aggiudica anche il gigante

Manfred Moelgg si ripete: dopo lo slalom anche il gigante a Falcade al Col Margherita. Il marebbano delle Fiamme Gialle è soddisfatto di questo finale di stagione: "Vittorie che danno morale, sono contento. Adesso un pò di riposo, poi inizierò a pensare alla prossima stagione". Secondo posto per il carabiniere Alexander Ploner, terzo gradino per il podio per Max Blardone, Fiamme Gialle. Poi ancora Carabinieri: Adam Perdaudo, secondo dopo la prima manche, e Jonas Senoner. Chiude Moelgg: "Ho attaccato nella seconda, ero terzo ed è arrivato questo successo. Una dedica? Al mio skiman Stephan Taschler". Giuliano Razzoli, ventottesimo dopo la prima manche, è uscito nella seconda.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...