Longo fa crac, stagione finita. Anche Giuliano e Angriman ko

Si temeva per il crociato e così è stato. Edoardo Longo, ultimo anno categoria Giovani e punto di forza della Forestale, si è infortunato nella discesa della Val Sarentino del circuito continentale. La diagnosi è stata confermata a Ravenna dal prof. Ezio Paribelli e il velocista bolognese di belle speranze dovrà essere operato a fine mese. La lista degli infortunati, non solo in Coppa del Mondo, ma anche fra Coppa Europa e Gran Premio Italia insomma si allunga. Avevamo già parlato degli infortuni di Viola Zuccarini, Dominik Zuech, Alessia Alario e Marco Giunti.

ANGRIMAN SOTTO I FERRI IL 16, GIULIANO HA TOLTO OGGI PUNTI – A questa lista vanno aggiunti ancora due atleti, entrambi portacolori delle Fiamme Oro. Stiamo parlando di Anna Anika Angriman che in una FIS in Austria si era infortunata in seguito ad una spigolata. Per la veneta al primo anno Senior, rottura del crociato anteriore sinistro e del menisco. In seguito a lesioni anche ai legamenti collaterali, Anika sarà operata solo il 16 febbraio: l’intervento sarà effettuato a Brescia. Inoltre Steven Giuliano, crociato e menisco del ginocchio sinistro fuori uso in allenamento a Pozza di Fassa è stato già operato. Oggi il piemontese, primo anno Senior, ha tolto i punti e domani inizierà la fisioterapia.

Altre news

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar da ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Telenovela finita. Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha...

La Svizzera ha scelto le condizioni di La Thuile per gli ultimi allenamenti

La Thuile si rivela anche sul finale di stagione una meta privilegiata per i top dello sci mondiale. In quest’ultima settimana di apertura, appena chiuso il Criterium Cuccioli con 600 giovani atleti da tutta Italia, ecco che il comprensorio...