Gli impiantisti cambiano idea nella notte e fresano la pista con i gatti

Una brutta sorpresa questa mattina a La Villa. Gli slalomisti azzurri, insieme a quelli austriaci venuti per l’occasione e gli svedesi, hanno dovuto all’ultimo momento rinunciare all’allenamento sulla Gran Risa. "C’erano state discussioni nel pomeriggio, ma in serata sembrava tutto in ordine. Invece gli impiantisti hanno deciso di fresare la Gran Risa con i gatti per levare il ghiaccio e quindi niente training in condizioni di gara. Peccato, certo che potevano avvisarci anche prima..", puntualizza il dt Claudio Ravetto. In effetti i team di slalom dell’Italia e dell’Austria si erano recati appositamente in Badia per cimentarsi nell’allenamento di slalom sul ‘barrato’ della Gran Risa. Il risultato? Tutti a casa, anche perchè la pista Bamby che poteva fungere da alternativa è stata lavorata dai gatti.