Il podio: i finanzieri Di Paolo, Canins e Zingerle ©Pez

ABETONE LIVE – Tripletta delle Fiamme Gialle sulle nevi toscane dell’Abetone. Dopo il gigante vinto da Luca Taranzano dello Ski Dreams Nidec , oggi al Pulicchio sulla Coppi 2 ecco lo slalom sempre valido come tappa del circuito Gran Premio Italia Oltre CPA. Prima manche sotto una coltre fitta di nebbia, nella seconda run invece il cielo si è aperto in questo angolo di Toscana al confine con l’Emilia Romagna. E come nella prima manche, anche nella seconda davanti c’è il finanziere badiota Matteo Canins.

GUARDA IL VIDEO DEL VINCITORE DELLO SLALOM FIS E GPI SENIOR CANINS

Il ’98 vince il GPI Senior e precede l’abruzzese Gianlorenzo Di Paolo, che si aggiudica il GPI Junior, e l’altro badiota Alex Zingerle che è terzo Senior (Di Paolo 2° Senior). Canins detta legge in Appennino: 1.55 e 1.86 i distacchi ai colleghi inseguitori. E il quarto prende dal ladino 2.52, anche se è Aspirante: stiamo parlando del carabiniere di Limone Piemonte Edoardo Saracco autore di una ottima prestazione, che è inoltre secondo del GPI Junior.

GUARDA IL VIDEO DEL VINCITORE DEL GPI JUNIOR DI PAOLO

 

MALSINER 5° SUL PODIO GPI JUNIOR, 7° TALACCI – Il quinto classificato, che è il terzo GPI Junior, è Max Malsiner del Gardena AA che termina a oltre tre secondi dalla testa della classifica a dimostrazione della stoccata suprema di Canins. Malsiner, che è allenato dell’ex gigantista azzurro Alexander Ploner, termina con lo stesso tempo del tedesco David Meier. Settimo l’azzurrino Simon Talacci, ottavo l’azzurro della squadra B Martino Rizzi e poi un altro C, Giovanni Zazzaro. Chiude la top ten il velocista delle Fiamme Gialle Giacomo Dalmasso, al via con il 47, che è quarto Junior.

La squadra azzurra C: Zazzaro, Allegrini, Rizzi con Trilli ©Pez

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM FIS GPI DELL’ ABETONE

RIGAMONTI E BERTOLDINI SUL PODIO ASPIRANTI – 11° Samuel Moling Aeronautica Militare, 12° Davide Seppi Fiamme Gialle, 13° Alberto Battisti dell’Esercito, 14° Lorenzo Bini Ski Team Cesana AOC e a chiudere la top 15 Lorenzo Moschini dell’Esercito. Il secondo Aspirante in classifica è Leonardo Rigamonti del San Sicario AOC, 18° assoluto, e il terzo Andrea Bertoldini del Lecco, 19°.

Il podio Aspiranti: Rigamonti, Saracco e Bertoldini