La scelta che non ti aspetti. Nicole Schmidhofer dopo aver vinto la sfera di cristallo in discesa, cerca un nuovo limite. E lo farà sulla rampa del brivido, quella di Vars che tra pochi giorni ospiterà la Coppa del Mondo e i Campionati Mondiali di sci di velocità. Quella disciplina che una volta si chiamava chilometro lanciato. La pista di Vars è particolare e ripidissima e, con partenza dall’alto, può permettere di stabilire i nuovi record del mondo. Ci proveranno i jet valdostani Simone e Ivan Origone, quest’ultimo detentore del record maschile (254,958 chilometri orari) e ci proverà anche la campionessa austriaca che proverà a sfidare Valentina Greggio. 

Schmidhofer, secondo quanto comunicano gli organizzatori, vuole superare i 200 chilometri orari. Vincerà questa sfida? Sarà per certo un’avversaria della Greggio. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.