A Lienz c’è solo Shiffrin: Hansdotter insegue a oltre un secondo. Settima Chiara Costazza

Mikaela Shiffrin su un altro pianeta a Lienz, nello slalom speciale di Coppa del Mondo anticipato di un giorno per le avverse condizioni meteo. E la gara non è ancora finita perché solo una manche è stata completata. Un abisso tra l’americana, leggera come una piuma ed efficace come una campionessa, e tutte le altre concorrenti. Ritmi impressionanti e un distacco di 1″14 alla seconda in classifica: la svedese Frida Hansdotter. Terza posizione provvisoria per Wendy Holdener, l’elvetica che nella prima parte di gara è riuscita a tenere un minimo aperta la gara. Holdener, alla fine, accusa comunque 1″28 dall’americana. Quarto posto per Petra Vlhova, a 1″58, quinta l’austriaca Bernardette Schild, a 1″70.

Frida Hansdotter ©Agence Zoom

SETTIMA COSTAZZA – Una discreta prova per Chiara Costazza, scesa con pettorale 15 e con pista già segnata. L’azzurra occupa la settima posizione a 1″82 dalla vetta. Ma il distacco oggi non conta perché Shiffrin oggi ha fatto la differenza in ogni settore. Costazza è a 54/100 dal podio. Oltre 2″50 di ritardo per Irene Curtoni (15a) che non ha sbagliato, ma già in alto ha accusato oltre un secondo, Manuela Moelgg è 18a.

CONDIZIONI DIFFICILI – A Lienz, dopo la pioggia di ieri mattina, è arrivata la neve. E tanta, costringendo gli organizzatori ad entrare in pista con i mezzi battipista per ripulire il tracciato. Il fondo però non è apparso così duro e compatto e con il passaggio delle concorrenti si è segnato.

SECONDA MANCHE – La seconda manche si correrà alle 13,30, con diretta su Rai Sport ed Eurosport.

RISULTATI PRIMA MANCHE

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...