A Killington vince il vento: gigante cancellato dopo nove discese

Non c’è tregua oltreoceano, il maltempo continua a stravolgere i calendari della Coppa del Mondo di sci alpino. Ieri la cancellazione della prima discesa maschile a Lake Louise, oggi la cancellazione del gigante femminile di Killington per le fortissime raffiche di vento. Sono scese nove concorrenti, poi una lunga interruzione che ha portato alla definitiva cancellazione. Impossibile garantire una gara sicura e uguale per tutte.

In testa c’era Tessa Worley, con 18/100 su Petra Vlhova e 29/100 su Lara Gut-Behrami. Quarto e quinto tempo per Marta Bassino e Federica Brignone, con un “giallo” per Sofia Goggia, accreditata prima del secondo tempo e poi dell’ottavo. Pasticcio di cronometro o forse il vento a dar fastidio alle cellule. Brutta prima manche di Mikaela Shiffrin, che accusava ben 1″38.

Ora resta da capire come evolverà il programma; si scoprirà solo nelle prossime ore.

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...