A Killington vince il vento: gigante cancellato dopo nove discese

Non c’è tregua oltreoceano, il maltempo continua a stravolgere i calendari della Coppa del Mondo di sci alpino. Ieri la cancellazione della prima discesa maschile a Lake Louise, oggi la cancellazione del gigante femminile di Killington per le fortissime raffiche di vento. Sono scese nove concorrenti, poi una lunga interruzione che ha portato alla definitiva cancellazione. Impossibile garantire una gara sicura e uguale per tutte.

In testa c’era Tessa Worley, con 18/100 su Petra Vlhova e 29/100 su Lara Gut-Behrami. Quarto e quinto tempo per Marta Bassino e Federica Brignone, con un “giallo” per Sofia Goggia, accreditata prima del secondo tempo e poi dell’ottavo. Pasticcio di cronometro o forse il vento a dar fastidio alle cellule. Brutta prima manche di Mikaela Shiffrin, che accusava ben 1″38.

Ora resta da capire come evolverà il programma; si scoprirà solo nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE