Problemi con i crono, annullato il superG di Saalbach. Buzzi vince standing di superG

Colpo di scena. Lo sci è sempre imprevedibile, ieri l’ulteriore conferma. Il superG di Saalbach valido per la Coppa Europa è stato annullato. Dal live della FIS sembrava gara regolare, con tanto di classifica – a dire il vero un po’ confusa – e l’aggiornamento in tempo reale delle standing di specialità. Poi questa mattina il colpo di scena. A fianco della gara è uscita la classica scritta ‘cancelled’. Sì, l’ultimo superG valido per il circuito continentale è stato annullato per problemi di cronometraggio. La gara non verrà recuperata e quindi classifica di specialità che rimane immutata rispetto alle prove di Sarentino.

BUZZI PRIMO – L’azzurro Emanuele Buzzi può festeggiare la vittoria in superG. Il friulano si è imposto con 280 punti, uno in più del norvegese Bjoernar Neteland. Il velocista azzurro ha ovviamente fatto anche il posto fisso – che avrebbe ottenuto anche se la gara di ieri fosse stata convalidata -. Terzo posto per l’austriaco Christian Walder, rimasto a quota 252 punti. Giù dal podio e posto fisso mancato per Guglielmo Bosca, quarto a 219 punti.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...