Marsaglia: «Ho pensato per un attimo di ritirarmi». Guarda il video della caduta

Nel video la caduta di Matteo in Cile

0

Matteo Marsaglia è a casa, a Cesana Torinese. Dopo aver raggiunto direttamente dal Cile la clinica La Madonnina di Milano per gli ulteriori accertamenti con Herbert Schoenuber e Andrea Panzeri che hanno stabilito la rottura del crociato anteriore e del menisco, l’azzurro si è diretto subito in Val Susa. Marsaglia sta ancora aspettando di decidere quando e dove operarsi: d’altronde il ginocchio è ancora troppo gonfio e, visto che la stagione 2017 purtroppo è compromessa, non c’è fretta.

ECCO MATTEO – Matteo ritorna sull’incidente cileno e fa sapere a cuore aperto: «No, non è vero, non è giusto, questa volta no…questa volta non ce la faccio…è finita. Devo ammetterlo, per la prima volta in carriera mi è capitato di pensarlo…quando ero sdraiato lì per terra, su quella neve che tanto amo, l’ho pensato…l’ho voluto. Ma poi, a mente fredda, la convinzione che questo sport abbia ancora tanto da darmi e che io possa ancora dare qualcosa a lui è tornata, ed è tornata ad essere forte, anche più forte di prima…e se devo alzarmi una volta ancora per andare a prendere ciò che mi spetta, lo farò.lo farò sempre. Ci vediamo presto. #roadtoseason2018».

Guarda il video della caduta