Dominio azzurro sulla Streif in prova: primo Casse, secondo Innerhofer

Certo, non è la gara, ma è un buon viatico. Arrivano promettenti riscontri per l’Italia della velocità nel secondo e ultimo allenamento sulla Streif di Kitzbuehel in vista della discesa di sabato 23 gennaio. Mattia Casse e Christof Innerhofer hanno infatti realizzato il primo e il secondo tempo, separati da 34 centesimi tra di loro (1’56″85 contro 1’57″19), con tutti gli avversari, Svindal incluso, a oltre un secondo. Se il campione di Gais ha mostrato nelle ultime uscite di avere raggiunto un eccellente stato di forma, per poliziotto piemontese, sceso con pettorale n.47, si tratta di una conferma dopo il primo training di mercoledì e, se vogliamo, dopo il quarto posto ottenuto nel supergigante di Beaver Creek.

ALTRI – Il terzo tempo di giornata in classifica è stato realizzato dall’austriaco Vincent Kriechmayr, staccato di 1″03; quarto Theaux, quinto Nyman mentre il grande favorito della vigilia Aksel Lund Svindal è sesto ex aequo con il connazionale Kilde a 1″29. Ottavo Giraud-Moine, nono Poisson. Sembrano avere trovato le giuste traiettorie in casa Italia anche Peter Fill, decimo a 1″39, Matteo Marsaglia, treedicesimo a 1″59 e Siegmar Klotz, diciottesimo a 1″46, mentre Dominik Paris accusa 1″99. Più attardati Silvano Varettoni,  Werner Heel, Paolo Pangrazzi, Emanuele Buzzi, Guglielmo Bosca e Riccardo Tonetti.

PROGRAMMA – Venerdì prima giornata di gare con il supergigante delle ore 11.45 che varrà sia come gara singola che come combinata alpina, la quale verrà completata nel pomeriggio con la disputa della manche di slalom alle ore 16.45. Sabato discesa, domenica slalom tempo permettendo.

 

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...