Ciao Pippo…

Aveva 23 anni, nella categoria Giovani difendeva i colori dell'Alta Valtellina...

0
Dal profilo FB di Filippo

Ci ha lasciati e se ne è andato in un modo assurdo. Tutto all’improvviso. Mentre raggiungeva la ‘pozza’ in zona Bagni Vecchi di Valdidentro, in Alta Valtellina, è scivolato e caduto in un burrone facendo un volo di settanta metri. Filippo Galas, detto Pippo, è stato purtroppo protagonista di un incidente risultato fatale. Oggi alle 14.30 presso la Chiesa parrocchiale di Bormio l’ultimo saluto all’amato Pippo. Bormino, era uno di noi. Atleta dello sci club Bormio prima e dell’Alta Valtellina poi, era attualmente maestro di sci presso la scuola International. Inoltre anche Allenatore FISI di secondo livello, era nato nel 1993 Filippo. Un tipo sempre sorridente, gioioso, disponibile, ancora in contatto con quella banda di Senior lombardi che gareggiano. Uno di noi dicevamo, un ragazzo che respirava neve e agonismo, pali e cronometro. Ma se ne è andato anzi tempo, di colpo, alla svelta. Troppo alla svelta. Lascia mamma Agnese, papà Mariano, la sorella Allegra. E tanti, tanti amici. E come chiamava tutti, così lo salutiamo noi: ciao bomber…