Anche la squadra B femminile verso la Val Senales

0

Cambia il programma in vista dell’esordio in Coppa Europa?

Val Senales in questo momento è il centro di gravità (permanente… almeno in questa settimana) degli allenamenti maschili e femminili per le squadre A e B di sci alpino. Alle velociste di Alberto Ghezze e slalomiste più gigantiste di Gianluca Rulfi, già al lavoro da ieri, lunedì 2 novembre, si aggiungono oggi le ragazze di Coppa Europa guidate da Devid Salvadori, in procinto di arrivare nella località altoatesina. OPERAZIONE NORVEGIA – Staff al completo e sette azzurre convocate: Asja Zenere, Nicol Delago, Verena Gasslitter, Valentina Cilara Rossi, Jole Galli, Alessia Timon e Laura Pirovano (fresca di arruolamento nel Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle) si alleneranno fino a sabato 7 novembre. Ovviamente ‘manca’ Federica Sosio, che in realtà è già in Senales, ma sta lavorando con Angelo Weiss e le slalomiste della squadra A (Agnelli, Irene Curtoni, Costazza, Moelgg, più Roberta Midali della ‘C’) per preparare nello specifico lo slalom di Levi (se si farà), sua seconda gara in Coppa del Mondo dopo l’esordio di Maribor. PROGRAMMI – La squadra femminile di Coppa Europa sarebbe dovuta partire alla volta della Norvegia il 15 di novembre 2015, fermandosi poi in Scandinavia per allenarsi al meglio e abituarsi a quel tipo di neve tre settimane, prima di esordire nel circuito continentale a Trysil, sempre in Norvegia, il 7-8 dicembre 2015 (sono in programma un gigante e uno slalom). Ma in questo momento la neve scarseggia in tutta quella zona dell’Europa del nord, motivo per cui probabilmente le ragazze faranno un altro allenamento in Italia o comunque sulle Alpi, in località ancora da stabilire, ritardando quindi l’arrivo in Scandinavia di una settimana circa. Situazione comunque costantemente da monitorare.

Il countdown prosegue. Volete scoprire le novità sulla preparazione atletica della squadra di slalom e gigante maschile… Posted by Race Ski Magazine on Lunedì 2 novembre 2015

Articolo precedenteBallerin e Nani in gara a Levi?
Articolo successivoDiscesiste al lavoro in Senales tra slalom e gigante
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine