A Tignes bis di Piccard, ottimo terzo Cazzaniga

0

Nel secondo superG FIS decimo Guglielmo Bosca

Roy Piccard ha concesso il bis nel secondo superG di Tignes. Il velocista francese, classe 1993, ha tagliato il traguardo con il crono di 1.07.92, infliggendo oltre mezzo secondo (54/100) allo svizzero Gilles Roulin. Buon risultato per Davide Cazzaniga, terzo, a 81/100 dalla vetta, con un pettorale alto, il 21. Lo svizzero Gian Luca Barandun e il francese Greg Galeotti hanno chiuso appaiati al quarto posto, a 97/100 dal transalpino Piccard.

DECIMO BOSCA
Guglielmo Bosca è il secondo italiano e ha concluso decimo, staccato di 1.36. Sedicesimo Nicolò Cerbo, ventitreesimo Federico Paini, ventottesimo Andrea Ravelli, trentacinquesimo Paolo Bonardo e quarantaduesimo  Federico Simoni. Non hanno concluso la prova Pietro Zazzi, Giovanni Pompei e Athos Casartelli.

Articolo precedentePrima vittoria in Coppa del Mondo, chi dopo Brignone?
Articolo successivoFanchini: ‘Guardo avanti, sempre con tre discipline’
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.