Martina Peterlini

Sicuramente buono l’esordio in azzurro di Martina Peterlini: la trentina della squadra C chiude al quarto posto lo slalom sul ghiacciaio svizzero del Diavolezza. L’atleta della compagine di Fabrizio Martin è stata superata da tre svizzere: si è imposta Elena Stoffel, che ha preceduto Carole Bissig di 9 centesimi e Vanessa Kasper di 12. La Peterlini chiude a 39. Nona la poliziotta Vievien Insam, undicesima l’altra azzurrina Martina Rossetti davanti alla compagna di squadra Celina Haller. Le altre ragazze di Martin: diciannovesima Francesca Fanti e out Giulia Lorini. Non termina la prima frazione Sara Dellantono, team Fiamme Oro.

GUARDA LA CLASSIFICA

Francesco Gori ©Andrea Chiericato

UOMINI – In campo maschile un altro quarto posto per i colori azzurri sulle nevi perenni grigionesi: stiamo parlando dell’atleta della squadra C Francesco Gori, al traguardo a 1.44 dalla testa della classifica. L’austriaco Richard Leitgeb si impone sullo svizzero Sandro Simonet staccandolo di 27 centesimi. L’altro elvetico Anthony Bonvin sul gradino più basso del podio a 45. Francesco Sorio, Val Palot, quindicesimo. Out Albino Cantoni nella seconda frazione. Oggi altri due slalom.

GUARDA LA CLASSIFICA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.