Rigamonti: «Squadra azzurra obiettivo raggiunto. Ora avanti con tutte le discipline»

Ce l’ha fatta Leonardo Rigamonti. Il 2003 di Cesana Torinese si è aggiudicato la passata stagione il Gran Premio Italia Junior generale e quello di velocità: così ecco l’ingresso in squadra nazionale giovanile. Ci fa sapere Leonardo: «Fondamentale nel mio percorso centrare l’obiettivo della squadra nazionale. Era il mio fine ultimo la passata stagione e nonostante la partenza dell’annata agonistica non ottimale, sono riuscito a primeggiare nel circuito giovanile istituzionale ed entrare in azzurro. E’ stato un bel viaggio a fianco del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, di papà Oriano con lo sci club San Sicario e in certe occasioni anche con il Comitato Alpi Occidentali. Adesso al lavoro per continuare nella crescita». Leo intanto si trova a Bologna con gli azzurrini per un raduno atletico fino a domenica. «Uno stage di una settimana a secco, poi ci aspetta una bella mole di lavoro sulla neve».

Leonardo Rigamonti con i colori delle Fiamme Gialle

Rigamonti guarda già avanti e ci dice: «Seppur sulla carta l’anno scorso ho vinto il GPI di velocità e il generale, non le tecniche insomma, mi sento quasi più votato al gigante e allo slalom. Certo, farò tutte le discipline come sempre, sono polivalente e penso che per specializzarsi, se sarà necessario, ci sia davvero tempo. Dopo l’obiettivo della squadra nazionale adesso voglio abbassare ancora i punti e iniziare ad affacciarmi in Coppa Europa con prestazioni convincenti».

Leonardo Rigamonti con papà Oriano

 

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...