Home RACE SKI MAGAZINE RACE SKI MAGAZINE n. 166

RACE SKI MAGAZINE n. 166

6,00 

Abbiamo mandato in stampa il numero di febbraio di Race ski Magazine proprio mentre arrivavano bruttissime immagini e notizie di Sofia Goggia. Vi raccontiamo un piccolo retroscena: abbiamo pensato a lungo se continuare con la cover che avevamo ormai scelto o se cambiare in corsa. Poi è stata scelta la strada della speranza, di vedere l’azzurra al via dei Giochi Olimpici. Si sa, lei è donna dai grandi recuperi e in questi giorni lo sta dimostrando. E così il numero di febbraio, il 166, è ormai prossimo a entrare in distribuzione con la cover dedicata alla bergamasca: 160 pagine (prezzo 6 euro) che contengono tante storie di atleti emergenti, rinati, ritornati a grandissimo livello dopo infortuni e momenti di difficoltà.

COD: race166 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Abbiamo mandato in stampa il numero di febbraio di Race ski Magazine proprio mentre arrivavano bruttissime immagini e notizie di Sofia Goggia. Vi raccontiamo un piccolo retroscena: abbiamo pensato a lungo se continuare con la cover che avevamo ormai scelto o se cambiare in corsa. Poi è stata scelta la strada della speranza, di vedere l’azzurra al via dei Giochi Olimpici. Si sa, lei è donna dai grandi recuperi e in questi giorni lo sta dimostrando. E così il numero di febbraio, il 166, è ormai prossimo a entrare in distribuzione con la cover dedicata alla bergamasca: 160 pagine (prezzo 6 euro) che contengono tante storie di atleti emergenti, rinati, ritornati a grandissimo livello dopo infortuni e momenti di difficoltà. 

LA NUOVA DIMENSIONE DI KILDE – Il servizio di apertura è dedicato ad Aleksander Aamodt Kilde, che ci ha concesso una bellissima chiacchierata proprio poco prima dei grandi appuntamenti: Wengen, Kitzbuehel, Pechino. Vinceva prima dell’infortunio e continua a farlo, con classe ed eleganza, anche dopo lo stop. Un ragazzo gentile e disponibile, che ama Mika ma senza tralasciare il suo lavoro. 

ATLE McG – Le generazioni sciistiche norvegesi degli ultimi trent’anni sono state segnate dalla supremazia di coppie di atleti. Aamodt e Kjus, Svindal e Jansrud, seguiti subito a ruota da Kilde, e ora il futuro: Lucas Braathen e Atle Lie McGrath. Di Braathen ne avevamo parlato in passato, ora raccontiamo la storia di un altro grande talento Norge.

THE SPEED NATION – I canadesi di ieri e di oggi, nel segno sempre dello spirito dei tradizionali Crazy Canucks. Un gruppo di giovani seguito da John Kucera. Parola d’ordine? Divertimento. Lo abbiamo incontrato in Val Gardena e ci ha accolto con l’inconfondibile camicia. Non sono i veri Crazy Canucks, ma l’impronta resta sempre tale.

MARSAGLIA, UN UOMO RINATO – Dalla fatica a camminare per i fortissimi dolori alla schiena, a un quarto posto nella sua amata Beaver Creek. La nuova vita di Matteo che ora si divide tra lo sci e la famiglia. È diventato papà, ma ha ancora voglia di andare veloce. Ora la sfida olimpica, conquistata sul campo. 

ELENA CURTONI LA PITTRICE – Pennella curve sulle piste, con la stessa precisione di quando dipinge la tela. La valtellinese ha trovato certezze e maturità agonistica. Sta attraversando un momento eccezionale, il migliore della sua carriera. È fresca la vittoria nel superG di Cortina d’Ampezzo. 

R DI RAZZO – Da Wengen a Wengen, un cerchio a lungo rimasto aperto si è finalmente chiuso. Giuliano Razzoli a distanza di sei anni è tornato sul podio in Coppa del Mondo, cancellando l’infortunio e sognando ancora una volta i Giochi. Il racconto e le differenze tra i due podi, arrivati in una località a lui cara.

TOP 50 – PDH CUP – La prima edizione della nuova iniziativa è subito stata apprezzata e questo è di ulteriore stimolo per crescere e migliorare e per guardare avanti alla prima edizione del Criterium Italiano a squadre: il Memorial Fosson che è in programma ad aprile sempre con la sua formula a squadre.

SPECIALE BORMIO – Una terra accogliente dove la neve, i grandi eventi, lo sport e il turismo sono di casa. Uno speciale sulla Coppa del Mondo e sulle opportunità che la località, prossimamente olimpica, offre agli amanti della montagna e della tranquillità. 

E poi come sempre molti sci club che siamo andati a trovare durante le festività natalizie: Golden Team Ceccarelli, Supersci Milano, Racing Team Via Lattea, Montenuda e una simpatica giornata sugli sci con Kristian Ghedina. 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.4 kg
Mese di uscita

FEBBRAIO

Anno di pubblicazione

2021

Numero pagine

144