Home RACE SKI MAGAZINE RACE SKI MAGAZINE n. 154

RACE SKI MAGAZINE n. 154

6,00 

Il numero di marzo 2019 della rivista Race ski magazine.
Un numero dedicato ai Campionati del Mondo di Åre 2019 e ai Mondiali Juniores del Trentino.

COD: race154 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Race 154 è il quarto numero della stagione 2018/2019, dedicato ai Mondiali di Åre, a quelli Juniores della Val di Fassa e anche al Gran Premio Italia che si avvia alla conclusione. Un numero di 112 pagine (6 euro) che si apre con la copertina di Dominik Paris. E chi se non lui? È il grande protagonista di questa stagione, il gigante buono che vince ovunque!

LA CLASSE DEL GIGANTE BUONO CHE NON AMA I RIFLETTORI – Dominik Paris è l’uomo del momento nelle discipline veloci, confermandosi un campione silenzioso che preferisce mostrare le sue doti sul campo, piuttosto che apparire in prima pagina.

SOFIA GOGGIA, OLTRE LO SCI E I SUCCESSI – È un’atleta vincente che piace e che ormai è un personaggio. Sciatrice completa che torna da un infortunio e va a medaglia, come solo i fuoriclasse sanno fare.

SPENSIERATI E VINCENTI LA BABY ITALIA NON PERDONA – Il bronzo nel team event è stato davvero sorprendente, così come hanno lasciato a bocca aperte le manche dei giovani azzurri, agguerriti e mai sazi. L’atteggiamento e il talento hanno pagato.

NELLE TECNICHE SI SALVA SOLO IL GIGANTE FEMMINILE – Un altro mondiale senza risultati, ma soprattutto senza neanche l’impressione di poter competere per un podio. Serve archiviare il passato e puntare sui talenti che ci sono.

ALEX VINATZER, UN TALENTO D’ORO – Tecnica, tattica e mentalità hanno portato Alex Vinatzer al titolo mondiale Junior di slalom. Un giovane dalle grandi doti a cui va dato il tempo di crescere.

LARA LA PREDESTINATA: «MA HO TANTO DA IMPARARE» – Nonostante l’exploit di questa stagione non si considera come la salvatrice dello slalom italiano. Tiene i piedi per terra e pensa a crescere, facendo l’uncinetto nel tempo libero.

KASTLUNGER, SULLE TRACCE DI MANNI E MANU – Arriva da San Vigilio di Marebbe ed è la nuova scoperta in casa Italia. Un ragazzo silenzioso e grintoso, che ama sciare e migliorarsi.

VICINA ALLA META – La slovena Hrovat è una delle giovani più promettenti ed è pronta a fare il grande salto per una stagione da protagonista in Coppa del Mondo.

ALICE, LA GIRAMONDO SEGUITA DALL’EX TECNICO DI VONN – Robinson arriva dalla Nuova Zelanda e ora vive in Italia, proprio sulle Dolomiti dove segue il programma dell’International Ski Racing Academy.

I GIOVANI VICHINGHI VANNO ALL’ATTACCO – Prima di raggiungere Svindal o Jansrud hanno ancora strada da fare. I norvegesi dimostrano però di essere validi e uniti in una squadra.

TRIPLETE RADAMUS – River è stato il grande protagonista dell’edizione italiana con tre medaglie conquistate. Va in archivio un Mondiale Juniores spettacolare.

DA CANAL, LA VELOCISTA CHE STUDIA INGEGNERIA – La valdostana non vuole smettere di studiare, d’inverno si concentra sullo sci e a febbraio ha vinto il titolo italiano di discesa a Bardonecchia.

UN CIRCUITO CHE MIRA ALLE ECCELLENZE – I numeri sono in calo, ma qui si punta soprattutto a far emergere i migliori atleti in grado di assicurare un cambio generazionale. Ecco quelli che si sono messi in mostra in questa stagione.

CRITERIUM INTERAP, IN MOLISE FA FESTA L’EMILIA – A Campitello Matese oltre 250 Children hanno partecipato al Criterium Interappenninico che ha messo in evidenza i migliori sciatori dalla Liguria alla Sicilia.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.4 kg
Anno di pubblicazione

2019

Numero pagine

112

Mese di uscita

MARZO