Costanza Oleggini
Costanza Oleggini

A Méribel, in Francia, si sono svolti ieri (domenica) due superG FIS. Nella prima gara ha vinto la francese Esther Paslier, all’arrivo in 1.29.40, sette centesimi più veloce di Aline Savel e 28 di Alison Willmann. Quinta posizione per l’azzurra Alessia Timon. La piemontese, classe 1997, ha accusato 85 centesimi di ritardo dalla vincitrice. In pista anche la squadra ASIVA di Franco Cadin. Tredicesima posizione per Benedetta Demartino, sedicesima Giulia Albano, ventottesima Carlotta Da Canal, ventinovesima la piemontese Carola Gardano, trentatreesima Marta Sanfilippo e trentaquattresima Ilaria Pinelli. Fuori Claudia Nicastro e Costanza Oleggini.

OLEGGINI SUL PODIO – In gara 2 Costanza Oleggini, atleta del Comitato AOC seguito da Fabrizio Martin, si è piazzata al secondo posto, a soli 4/100 dalla francese Tifany Roux. Terzo posto per Alison Willmann, a 19/100. Sedicesima Giulia Albano, ventunesima Carlotta Da Canal, ventottesima Claudia Nicastro, trentacinquesima Marta Sanfilippo e trentanovesima Ilaria Pinelli. Uscite Benedetta Demartino, Carola Gardano e Alessia Timon.

Articolo precedenteJeongseon, il pagellone di Race
Articolo successivoDomme e Inner, era ora! Fill rischia di più!
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.