Mondiali Juniores, titolo in discesa all’austriaca Egger. Decima Vicky Bernardi

I Mondiali Juniores canadesi si sono aperti con la discesa femminile. Una sola prova cronometrata, causa neve, ma oggi a Panorama pista con neve compatta, nonostante il caldo, il cielo coperto e pure la nebbia che ha fermato due volte la gara, oltre ad una interruzione per la caduta della britannica Woodward che si è infortunata al ginocchio.
Le migliori in prova si sono confermate in gara: titolo all’austriaca Magdalena Egger con appena 13 centesimi sulla tedesca Emma Aicher. Le abbiamo viste in Coppa del Mondo soprattutto in slalom (e Emma Aicher anche ai Giochi di Pechino, argento con la Germania nel mixed team parallei), adesso a livello junior sono le migliori anche in discesa. Bronzo agli Stati Uniti con Lauren Macuga (già terza in prova), anche lei vicinissima, a 25 centesimi, quarta a 27 la svizzera Delia Durrer (guarda caso, quarta anche nel training), quinte con lo stesso crono a sei decimi, la ceca Alena Labastova e la svedese Lisa Nyberg. Due le azzurre al via: Vicky Bernardi, classe 2002 dello Ski Team Alta Badia, è decima a 1.49, Alice Calaba anche lei del 2002, valdostana dell’Esercito, chiude tredicesima a 2.05.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE