Max Perathoner: «Sogno una convocazione olimpica come papà Alan»

«Sogno la Coppa del Mondo, sogno una convocazione olimpica come papà Alan. Se vai alle Olimpiadi non solo vuol dire che sei competitivo, ma significa soprattutto aver raggiunto l’alto livello». Ecco Max Perathoner, gardenese classe 2003, figlio del ’76 Alan Perathoner, slalomista del mitico team delle porte strette con Giorgio Rocca, Giancarlo Bergamelli, Edoardo Zardini, Patrick Thaler, Hannes Paul Schmid e quel Manfred Moelgg che stava arrivando al top. I Prerathoner sono una famiglia da sempre legata alla sci alpino e Max vuole ripercorrere le orme del padre e fare ancora meglio.

Max Perathonber è entrato in squadra nazionale azzurra giovanile grazie alla vittoria del Gran Premio Italia Junior generale. «Che soddisfazione far parte del progetto azzurro giovanile guidato da Alexander Ploner, adesso bisogna crescere ancora. Abbiamo iniziato questa avventura in Mapei con i test atletici, domani saliremo sul ghiacciaio dello Stelvio per il primo raduno sciistico». Max si è allenato con il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle. «Prima ero tesserato, arruolato invece dallo scorso novembre. Un ringraziamento speciale va a Cristian Deville e Roberto Griot, i miei coach. E poi allenarsi con compagni di squadra come Alex Hofer e Matteo Canins è davvero stimolante». Gli obiettivi di Max Perathoner?. «Voglio affacciarmi in Coppa Europa ed iniziare a mettermi in mostra. Sicuramente al momento faccio tutte le discipline, è ancora presto specializzarsi. Il mio modello in azzurro? Beh, Alex Vinatzer con cui svolgo il lavoro a secco a casa».

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...