LIVE – Sulla strada dello slalom con le azzurrine

Lo staff di Fabrizio Martin ha una nuova figura da questo raduno; il gruppo Coppa Europa continua a lavorare a Hintertux

0
Lo staff azzurro con una delle fisioterapiste che ruota intorno alle squadre giovanili

Si prova e si insiste sullo slalom. La squadra femminile di Fabrizio Martin è tornata ad allenarsi, ancora una volta sulle nevi della Val Senales. Le temperature sono tutt’altro che autunnali. Alle 8 il sole scalda ancora, come se fosse fine estate, ma l’aria è frizzante e la pista è perfetta. C’è giusto quello strato di neve morbida, poi sotto esce l’artificiale. La squadra è al completo, qualche piccolo acciacco interno, ma tutto nella norma. La prima a tuffarsi in pista è Celina Haller, le altre ragazze sciano ancora in campo libero, poi si buttano in slalom anche Francesca Fanti, Anita Gulli, Giulia Lorini, Martina Peterlini e Marta Rossetti.

Michel Davare insieme a Marta Rossetti

IN CRESCENDO – 37 secondi di slalom: si parte sul ripido e le prime tre, quattro porte non perdonano. Un minimo arretramento e si esce. Importanti gli appoggi, importanti gli equilibri. Le ragazze provano, sbagliano, poi analizzano la situazione e fanno un passo avanti. A metà mattinata arrivano le giuste sensazioni, quelle da tenere da parte, da assimilare nel pomeriggio e da rispolverare per il prossimo giorno di slalom. Un tracciato molto vario, una prima parte ripida, una seconda più pianeggiante, in mezzo cambi di ritmo e figure più o meno strette.

LO STAFF – Intanto la squadra di Fabrizio Martin aggiunge un altro tassello. Oltre al poliziotto Michel Davare, a Davide Poncet e a Nicola Martini per il raduno è stata arrivata anche una fisioterapista. Si chiama Roberta Tininini, arriva da Milano ed laureata in fisioterapia, mentre è al primo anno di osteopatia. «Mi piace il mondo dello sport, mi si è presentata questa occasione e non me la sono fatta sfuggire», dice in partenza. E’ una delle quindici persone che a rotazione aiutano le squadre giovanili, «non è nello staff», specifica Massimo Rinaldi.

La partenza dello slalom

COPPA EUROPA A HINTERTUX – Le azzurrine dello slalom rimaranno in Val Senales fino a sabato, intanto il gruppo Coppa Europa prosegue il training a Hintertux. In pista con Heini Pfitscher e tutto lo staff Lara Della Mea, Jasmine Fiorano, Vivien Insam, Lucrezia Lorenzi, Martina Perruchon, Carlotta Saracco, Nadia Delago, Nicol Delago, Jole Galli, Sofia Pizzato e Teresa Runggaldier. Alcune atlete, con ogni probabilità, si sposteranno in Senales per gli ultimi due giorni insieme alle Juniores.