La riunione alla vigilia della prima gara

Siamo arrivati a Pfelders/Plan, Val Passiria, dove sono in programma quattro giorni di gare. Nel fine settimana slalom FIS NJR, da lunedì FIS open. Pioviggina in questo angolo di Alto Adige sopra Merano, la temperatura non è andata sotto zero in tutta la giornata odierna nella valle che sale al Passo del Rombo e sconfina nell’austriaca Oetztaler. Nella notte sono previsti 15 centimetri di neve, così il direttore tecnico giovanile Roberto Lorenzi fa subito sapere durante la riunione di giuria e dei capi squadra: «La ricognizione è alle 8.30, ma prima allenatori e coach dovranno pulire la pista e lisciare il percorso dalle 8. Si parte alle 9 con le donne e a seguire gli uomini». Sono 53 le donne che si presenteranno al cancelletto di partenza della Obere Boden, con partenza a 2190 metri e arrivo a quota 2010.

LE ITALIANE NELLE PRIME 15 AL VIA – Ecco i numeri di partenza: Giulia Tintorri con il numero 1, Sara Dellantonio 3, Valeria Morvillo 5, Petra Unterholzner 6, Martina Peterlini 7, Angelica Rizzi 8, Serena Viviani 9, Anita Gulli 10, Francesca Fanti 12, Marta Rossetti 13, Giulia Ghislandi 14, Giulia Di Francesco 15.

Giulia Tintorri (CAE)
Giulia Tintorri (CAE)

ECCO GLI ITALIANI NEI PRIMI 15 – A seguire partiranno gli uomini con Paolo Padello. Marco Biasci 2, Francesco Gori 3, Giacomo Scaglione 5, Lorenzo Moschini 6, Francesco Sorio 9, Federico Tomasoni 14. Oltre a Moschini un altro azzurro della squadra C al via: Giulio Zuccarini con il 25. Sono 144 in totale gli uomini. L’organizzazione della gara è stata affidata allo Sci Club Passeier in collaborazione con il gruppo sportivo dei Carabinieri.

Lorenzo Moschini, nazionale C
Lorenzo Moschini, nazionale C

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.