La nuova stagione delle Alpi Centrali è iniziata dal Centro Mapei

Come le squadre nazionali. La nuova stagione del Comitato Alpi Centrali è iniziata dal centro Mapei, con una sessione di test che verranno ripetuti anche alla fine dell’estate. «I test svolti in un centro d’eccellenza sono un punto di partenza molto importante per avere un quadro preciso della condizione e delle potenzialità che ogni atleta è in grado di esprimere – racconta – Michelangelo Tentori, riconfermato con Alessandro Serra e Sabrina Fanchini nello staff tecnico – Con questi dati in mano sarà possibile impostare il lavoro atletico che, in coordinazione con i tecnici dei club di appartenenza, porterà i ragazzi verso la nuova stagione». 

Per la batteria di test sono stati convocati Nadia Fenini, Martina Lazzeri, Glauco Antonioli, Jacopo Antonoli, Gabriel Masneri, Marco Surini, Sofia Amigoni, Martina Marangon, Sofia Parravicini,  Eleonora Pizzi, Andrea Bertoldini, Alberto Claudani e Jacopo Claudani. 

«I dati che sono stati estrapolati sono di assoluto valore e rappresentano un punto di partenza fondamentale per costruire la nuova stagione oltre a consentire un monitoraggio costante della crescita dei ragazzi».

Altre news

La Val Gardena cala il tris e recupera la discesa di Beaver Creek

La prossima settimana la Coppa del Mondo maschile farà tappa in Val Gardena, località che quest'anno cala il tris perché la Fis ha deciso di assegnare al comitato Saslong Classic il recupero della discesa cancellata qualche giorno fa a...

Arriva Race ski magazine 169 di dicembre

È arrivata la neve, le località aprono e l’inverno entra nel vivo. Ormai ci sarà una gara dietro l’altra fino al termine della stagione, dalla Coppa del Mondo alla Coppa Europa, passando per moltissimi eventi giovanili e i Campionati...

Il Collegio di Garanzia del Coni legittima definitivamente Roda presidente Fisi

Il Collegio di Garanzia del Coni si è nuovamente espresso in materia di eleggibilità del presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda. In precedenza c’erano stati passaggi degli organi giudiziari Fisi e successivamente da parte proprio del Collegio...

Agazzi: «Goggia scia più sui piedi e così è maggiormente scorrevole»

Che esordio per Luca Agazzi. Pronti via una doppietta straordinaria con la sua Sofia Goggia E si, perchè da quest'anno il trio delle meraviglie (Goggia - Brignone - Bassino) può avvalersi di un tecnico di fiducia personale con la coordinazione...