Hannes Zingerle

Quarta giornata di gare a Pfelders/Plan by Sci Club Passeier ed ancora tempo di slalom FIS. Dopo la vittoria di Hans Vaccari ieri, un altro azzurro si è imposto oggi. Stiamo parlando del ’95 in forza al gruppo Coppa Europa Hannes Zingerle, che ha avuto la meglio sul finanziere Alex Hofer distanziato di 35 centesimi e su Hans Vaccari che perde invece 42. I distacchi poi aumentano: quarto un altro portacolori delle Fiamme Gialle. Stiamo parlando di Stefano Baruffaldi, distanziato di 1.32. Poi a 2.48 c’è Davide Brignone: per il fratello di Federica, tesserato Crammont Mont Blanc, comunque un risultato sicuramente positivo. Poco distanziato c’è un altro Senior duro a morire: è Nicolò Colombi, atleta in forza all’ UBI Banca Goggi. Settimo il giapponese Kyosuke Kono e ottavo il poliziotto Andrea Squassino.

Hannes Zingerle
Hannes Zingerle

IN MOSTRA I GIOVANI BIASCI, FRANZOSO E PADELLO – Il ceco Ondrej Berndt chiude nono e a completare la top ten c’è il toscano del CAE Tutto Bianco Marco Biasci che è il primo Giovane fuori squadra in classifica. E il primo Aspirante? Matteo Franzoso naturalmente: il ’99 AOC del Sestriere, osservato Giovani velocità, è dodicesimo assoluto e precede l’altoatesino Patrick Renner. Sedicesimo l’AOC dell’Equipe Limone Paolo Padello, vincitore del primo slalom di Pfelders.

GUARDA LA CLASSIFICA

Matteo Franzoso
Matteo Franzoso