De Leonardis vince la discesa di Pila; Granruaz prima nel Gran Premio Italia

Settore femminile di nuovo in pista per il Gran Premio Italia. Oggi, sulle nevi valdostane di Pila, giornata intensa con la disputa prima della prova cronometrata e poi di una discesa Fis, valida appunto per il circuito istituzionale femminile.

La Fis è stata vinta dall’azzurra Carlotta De Leonardis, che ha chiuso in 1’26″21, dominando la gara. La portacolori delle Fiamme Oro ha infatti rifilato 1″25 di vantaggio a Rita Granruaz, atleta dello Ski Team Alta Badia che si è aggiudicata i 100 punti del Gran Premio Italia. Terzo posto assoluto per la keniana Sabrina Simader, staccata di 1″31.

Per quanto riguarda il circuito istituzionale, alle spalle di Granruaz si è piazzata Nicole Ploner del Gardena, con terza Camilla Vanni dell’Esercito, rispettivamente undicesima e tredicesima della Fis.

Domani seconda discesa, valida ancora per il Gran Premio Italia.

 

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...