Alpi Occidentali, ultimo giorno ad Hintertux

Quarto ed ultimo giorno oggi sulle nevi perenni di Hintertux per il Comitato Alpi Occidentali. In programma questa mattina slalom per le formazioni di Matteo Ponato, settore maschile, e Fabrizio Martin, settore femminile. Due giorni di gigante e due di slalom in questo raduno austriaco, dove le condizioni meteo sono stato altalenanti con solitamente mattinate di sole e poi banchi di nebbia a seguire. Tuttavia davvero buono lo stato della neve, grazie ad una temperatura tipicamente invernale. «Durante il periodo estivo ed autunnale ci alleniamo sempre insieme, vuoi maschi, vuoi femmine. Con dicembre e quindi le prime gare ognuno va per conto suo ovviamente. Solitamente lavoriamo su due tracciati, in altre occasioni, come è capitato qua, a causa dei tanti atleti presenti in ghiacciaio su uno unico», fa sapere Ponato.

I PRESENTI – Presenti per il team maschile Matteo Franzoso, Francesco Colombi, Stefano Cordone, Giacomo Scaglione, Paolo Padello, Giovanni Pompei, Mirko Vallory, Paolo Bonardo e l’aggregato Michele Currado. Le donne presenti: Serena Viviani, Carola Gardano, Anita Gulli, Veronika Calati, Angelica Bonino e Chiara Cittone. 

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...