I ghiacciai soffrono, le precipitazioni sono inesistenti e le temperature sono ancora troppo alte. Anche a Soelden la situazione non è delle migliori, quando manca ormai poco più di una settimana all’opening della Coppa del Mondo. La FIS ha già fatto una prima ispezione, senza dare ancora l’ok definitivo, ma ampia fiducia agli organizzatori che hanno già preparato tutto l’occorrente per accendere l’impianto di innevamento programmato non appena le temperature si abbasseranno. Insomma c’è fiducia e l’opening in un modo o nell’altro dovrebbe svolgersi.

NOVITÀ FIS – Intanto quest’anno cambia qualcosa nel regolamento internazionale. Le gare di Soelden infatti rientrano tra quelle che si potranno recuperare durante la stagione. Quasi impossibile l’eventuale riprogrammazione sul Rettenbach, ma in caso di annullamento le prove verranno inserite non appena sarà possibile. Le uniche gare che saltano saranno quindi le Finali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.