Abetone, due volte Minotto. Podi per Alario, Lava, Tintorri e Moscone

Non si molla mai. E all’Abetone, Appennino toscano, oggi ecco in scena quattro slalom FIS Cittadini griffati Team Top Ski. Due slalom femminili e due maschili in scena sulla Stadio da Slalom, pendio che nonostante le temperature palesemente primaverili di aprile, ha tenuto abbastanza bene. Entrambi le competizioni femminili fra le porte strette sono state vinte da Matilde Minotto, atleta del Comitato Veneto tesserata per il 2000 Mason Vicentino. Nel primo slalom la veneta è riuscita ad avere la meglio sulla portacolori del Comitato Alpi Occidentali e tesserata Ski College Limone Alessia Alario, attardata di 36 centesimi. Sul gradino più basso del podio ci è salita Alessia Lava, Golden Team Ceccarelli, a 2.11 dalla veneta. Nella standing poi troviamo al quarto posto Carlotta De Luca dell’Equipe Limone, quinta Frida Dimai del Cortina, sesta Carole Gilardoni del Goggi. A seguire Chiara Giannotti, Marianna Brunialti, Giulia Ferracci e Ludovica Gori.

BIS MINOTTO Matilde Minotto ha concesso il bis nella seconda prova. Questa volta sul podio in seconda piazza troviamo Giulia Tintorri del Comitato Appennino Emiliano tesserata per il Riolunato a 1.66. Terza piazza per Francesca Moscone del Terminillo a 2.90. In classifica poi ecco quarta Chiara Giannotti del Courmayeur, quinta Frida Dimai del Cortina che conferma la piazza della prima gara, sesta Marianna Brunialti del Tezenis Ski Team. Per concludere la top ten Ludovica Gori, Lucia Evangelisti, Consuelo Bigazzi e Mafalda Rigatti Di Grazia. Domani si chiude con un gigante, sempre del circuito FIS Cittadini.

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...