Azzurre a Les Deux Alpes

Si è concluso il raduno in Francia sulle nevi di Les Deux Alpes per la squadra di Coppa del Mondo delle velociste azzurre. Marco Viale, coach del team fa il punto della situazione e ci fa sapere: «Avevamo paura delle eventuali condizioni di peggioramento del ghiacciaio ma il vento da nord ci ha garantito sempre giornate ottimali. Il lavoro svolto è andato sicuramente nella direzioni che ci siamo dati. Mattinate in cui abbiamo lavorato con sci da slalom e da gigante su addestramento di base ed esercitazioni specifiche. Sulla neve torneremo il 5 agosto allo Stelvio e a fine agosto a Zermatt. Poi da settembre per 25 giorni sarà Sudamerica. Intanto dal 25 al 28 la squadra effettuerà un raduno atletico a Moena».

Verena Gasslitter a Formia nello stage atletico prima di Les Deux Alpes @Andrea Chiericato

RIENTRANO GASSLITTER E E.FANCHINI – Assente Alberto Ghezze, impegnato a Cortina con iniziative in merito ai Mondiali 2021, presenti come membri dello staff Giovanni Feltrin, Luca Scarian, Fabrizio Cattaneo, Davide Lugon, Patrick Dorfmann, Giacomo Radici. Della partita anche il DT Matteo Guadagnini. Le atlete in Francia invece: Elena Fanchini e Verena Gasslitter al rientro e sovente in situazioni di allenamento sulla neve dedicato, le senatrici Verena Stuffer e Johanna Schnarf, il nuovo innesto Laura Pirovano, quindi Nadia Delago e Francesca Marsaglia. Chiude Viale: «Marsaglia ha lasciato il ritiro un giorno prima per un piccolo problema legato alla pubalgia. Tutto sotto controllo tuttavia; infatti Francesca è in contatto con la commissione medica FISI e ora sta facendo un lavoro specifico per far passare l’infiammazione».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.