Domani scatta la due giorni sulla Face de Bellevarde. Sulle nevi savoiarde della Val d’Isere infatti è ancora tempo di Coppa del Mondo. Dopo il recupero di Beaver Creek lo scorso fine settimana sulla pista OK, ecco la pista tradizionale che ospita la massima serie maschile nel week-end dopo la festività dell’Immacolata. E sarà domani la quinta gara della stagione 2017per la formazione degli slalomgigantisti, orfana tuttavia del coach responsabile Steve Locher, licenziato due giorni fa. A guidare il team azzurro in prima persona ecco allora il direttore tecnico Max Carca, che farà affidamento anche a Giancarlo Bergamelli, Daniele Simoncelli e Andrea Viano. Intanto domani, dopo il sesto posto di De Aliprandini ed il decimo di Tonetti una settimana fa, gli azzurri sono chiamati a migliorare i risultati dopo una stagione, la passata, che ha visto sul podio solo Massimiliano Blardone. La formazione di Carca schiererà allora al cancelletto di partenza nove atleti, che oggi hanno effettuato la tradizionale sciata in pista.

Luca De Aliprandini ©Gabriele Pezzaglia
Luca De Aliprandini ©Gabriele Pezzaglia

NOVE AZZURRI IN CERCA DI GLORIA – Luca De Aliprandini sta meglio, dopo l’inizio settimana caratterizzato da problemi per una bronchite fastidiosa che lo ha obbligato a saltare il training in Badia. Poi Manfred Moelgg, Roberto Nani, Florian Eisath, Riccardo Tonetti che è in primo gruppo visto l’infortunio del francese Fanara. Quindi Andrea Ballerin, Simone Maurberger e Tommaso Sala, questi tre assenti sabato scorso perchè impegnati in Coppa Europa. E il nono? In pista ecco Hannes Zingerle. Il posto sarebbe stato probabilmente di Daniele Sorio, dodicesimo nel circuito continentale, ma il bresciano non è nei 100 al mondo. Quindi, correndo Sala, bisognava inserire uno fra Zingerle, Giulio Bosca o Rocco Delsante: è stato preferito il primo. Sarà battaglia domani, e sicuramente spettacolo sulle esigenti pendenze della Face de Bellevarde, pista barrata per l’occasione e idonea alla scuola tecnica italiana che predilige angoli e ripido.

Giuliano Razzoli questa mattina a Sestriere
Giuliano Razzoli questa mattina a Sestriere

RIFINITURA A SESTRIERE PER GLI SLALOMISTI: DOMENICA LO SLALOM – Domenica invece sarà tempo di slalom. Qua la situazione italiana va meglio. Forti del podio di Moelgg a Levi, la compagine di Stefano Costazza vuole far bene e primeggiare cercando un altro podio. Con il capitano Manfred Moelgg, anche un Giuliano Razzoli che sembra pian piano ritornare ad alto livello e l’eterno Patrick Thaler. Poi Riccardo Tonetti, Andrea Ballerin, Tommaso Sala. E Stefano Gross? Nella rifinitura fra Badia e Sestriere ancora problemi alla schiena. Ma Sabo almeno oggi è riuscito a fare tre giri al Colle e, sebbene a denti stretti, sarà regolarmente al via in Francia.

TV E ORARI – La prima manche del gigante francese sarà alle 9.30 e la seconda alle 13.30. Diretta televisiva su Rai Sport ed Eurosport. Stessi orari per lo slalom di domenica.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.