Zingerle lavora a tutta

0

Ha rimesso gli sci e ora segue le tabelle di Micotti per l’atletica

Alex Zingerle ha recuperato completamente dall’infortunio. Il prossimo inverno il ladino di La Ila sarà un punto fermo della compagine delle porte larghe, che ha visto la riconferma di Raimund Plancker come allenatore responsabile. Intanto Zingerle ha rimesso gli sci e guarda avanti con fiducia.

PAROLA AD ALEX –  Eccolo il finanziere badiota: «Sono stato fermo un anno, ma la voglia di tornare c’è, eccome. Ho messo gli sci al corso maestri dell’Alto Adige e la settimana scorsa sono stato con Luca De Aliprandini, Werner Heel e Christof Innerhofer a Stubai ma siamo saliti in ghiacciaio solo un giorno per le previsioni meteo pessime dei giorni successivi. Con la squadra sarò in pista dal 20 luglio a Zermatt, ma prima avrò modo ancora di sciare e riprendere la giusta confidenza con la neve. Intanto sto seguendo le tabelle del preparatore atletico Vittorio Micotti. Ci sto proprio dando dentro con il lavoro a secco».