Zingerle doma la 'Giovanni Alberto Agnelli'

0
834

Sestriere Live – Secondo al Grand Prix Giovani Baruffaldi. Poi ecco l'AOC

Grazie all’organizzazione dello sci club Sestriere ecco sulle nevi olimpiche del Colle la seconda giornata Garnd Prix.

ANCORA ZINGERLE
– Alex Zingerle fa il tris al Grand Prix: oggi ‘doma’ la ‘Giovanni Alberto Agnelli’ di Sestriere. Davvero un buon momento per il ladino di La Ila che si aggiudica lo slalom valsusino: è primo assoluto. Sul podio lo statunitense Mark Engel, terzo lo spagnolo Pol Carreras. Podio Giovani con Stefano Baruffaldi, lecchese di Dervio al secondo anno in squadra nazionale giovanile.

GRAN PIEMONTE
– Quindi terzi ex-aequo la coppia AOC Alberto Parola e Federico Poncet. Quinto Giovane Luca Riorda: davvero una grande prestazione del team di Matteo Ponato. Riorda che recupera dalla ventinovesima piazza e si ferma ad un centesimo dal podio e fa il miglior tempo nella seconda. A seguire Giovani ecco Nicolò Menegalli di FuturFisi, Johannes Damian dell’Alto Adige e Edoardo Cerise, ASIVA. Baruffaldi quarto assoluto che ha preceduto il poliziotto Rocco Del Sante. Settimo Michael Eisath, Fiamme Oro, che ha chiuso davanti al forestale Jacopo Di Ronco che ha dominato il gigante di ieri.

FINALE THRILLING – In un primo momento al secondo posto Giovani c’era Fabian Bacher: ma l’atleta della C è stato squalificato per aver inforcato la settima porta. La decisione è stata presa non immediatamente, ma dopo diverse visioni della prova dell’altoatesino.