Zampa vince l’ultimo gigante di Jasna. Decimo Casse

Nei trenta anche Maurberger, Tonetti e Riorda

1

A Jasna si è svolto l’ultimo slalom gigante maschile di Coppa Europa. A vincere è stato l’atleta di casa Adam Zampa con il crono di 1.38.34. Secondo posto per il francese Greg Galeotti, staccato di 15 centesimi, con terzo lo svizzero Loic Meillard, a 20 centesimi. Quarta e quinta piazza per il finlandese Victor Malmstrom e il francese Cyprien Richard. Buon decimo posto per Mattia Casse, partito con il 33, ha concluso a 41 centesimi dalla vetta. Ventesimo Simon Maurberger, a 1”01, ventunesimo Riccardo Tonetti – autore di un errore nella seconda manche –  a 1”05, trentesimo Luca Riorda, a 2”52, trentunesimo Daniele Sorio, a 2”54. Poi ancora trentatreesimo Hannes Zingerle, trentacinquesimo Andrea Ballerin e trentaseiesimo Rocco Delsante. Fuori nella prima manche Giovanni Pasini e Tommaso Sala.

I POSTI FISSI – A vincere la ‘standing’ di gigante è stato l’austriaco Roland Leitinger con 494 punti, a precedere il norvegese Rasmus Windingstad (402) e lo svizzero Loic Meillard (370). Riccardo Tonetti, ancora secondo nella ‘overall’, è quattordicesimo in gigante con 154 punti, miglior azzurro.

1 COMMENTO