Work in progress…

1
2007

Commissione Giovani, il giorno dopo

Commissione Giovani, il giorno dopo. Ieri a Milano si sono messe le basi per i gruppi di lavoro unitari C&B maschili e femminili. I nomi non sono ancora stati resi ufficiali, anche perchè il progetto è in divenire. Certo, le indicazioni più importanti sono state date, ma ci sono alcuni punti interrogativi. Un grande dibattito su diverse questioni, in prima fila i casi Riccardo Tonetti e Luca Riorda. Il primo, che ha vinto in Coppa Europa e grazie alla sua performance a Kranjska Gora ha permesso all’Italia di avere 8 posti in slalom in Coppa del Mondo l’anno prossimo, è negli ‘atleti di interesse nazionale’. Tuttavia per ‘Ricky’ si starebbe studiando un programma per portarlo il più possibile con la A: ‘interesse nazionale’ non vorrebbe dire insomma esclusione, non significherebbe parcheggio. Il secondo è sempre primo fra gli esclusi (Manfrini è davanti in classifica Grand Prix è vero, ma Riorda l’anno prossimo sarà ancora Juniores). E poi i nomi ‘ballerini’ di…Ballerin, De Vettori, Baruffaldi e quindi in agenda c’è anche vedere come giocarsi alcuni ’92 che si sono distinti (Poncet, Manfrini, Cazzaniga, Damian), che al momento a causa di finanze che scarseggiano sarebbero fuori da tutto. Già, le risorse. Sinceramente fa un po’ strano stare a parlare di come, se e dove collocare Tonetti dopo il suo inverno migliore…Insomma, la parola d’ordine rimane ‘work in progress’…

1 COMMENTO

  1. E il progetto FuturFISI, presentato in pompa magna il 20 giugno scorso (quindi esattamente 10 mesi orsono… ) che fine ha fatto? Da un comunicato FISI:
    – I punti cardine del progetto sono: interdisciplinarietà, tempi medio-lunghi per la crescita degli atleti, sostenibilità economica (FuturFisi infatti sarà quasi integralmente sostenuto da sponsor privati e dal Coni), trasparenza, coinvolgimento del territorio, individuazione e sostegno dei "talenti", formazione ed aggiornamento dei tecnici.
    Il Progetto è stato fortemente voluto dal Presidente federale, Flavio Roda, che lo aveva inserito fra i punti cruciali del suo programma elettorale. –