Wengen, il punto di Max Carca

0
644

«Innerhofer? Quinto con solo sei giri di slalom dallo scorso febbraio…»

Al termine della gara tocca al responsabile dei polivalenti azzurri Max Carca fare il punto della situazione: «Bene Christof Innerhofer e Dominik Paris. Il primo è stato protagonista di una grande discesa, poi in slalom non ha voluto prendere eccessivi rischi. Finisce vicino al podio al quinto posto, un piazzamento che vale tanto visto che dallo scorso febbraio ha fatto sei giri di slalom. Il secondo ha fatto un po’ fatica in discesa, in slalom invece ha dimostrato di essere valido come supercombinatista. Siegmar Klotz ha recuperato in slalom, solo nella seconda metà si è bloccato. Matteo Marsaglia aveva fatto benino la discesa, ma ha perso uno sci dopo poche porte, come è successo anche a Ligety e Jansrud. Per Peter Fill gara da dimenticare, ma domani è un altro giorno». Già, un altro giorno. C’è la discesa del Lauberhornrennen…