Wengen, comanda il 'solito' Hirscher. Sesto Gross

0
453

Decimo Moelgg a 64 centesimi, quattordicesimo Razzoli a 88

Il ‘solito’ Marcel Hirscer è in testa dopo la prima frazione a Wengen: sulla ‘Maennlichen-Jungfrau’ l’austriaco è davanti al tedesco Felix Neureuther di 5 centesimi, poi lo svedese Jens Byggmark a 11. A seguire il croato Ivica Kostelic, lo svedese Matthias Hargin e poi c’è Stefano Gross sesto a 39 centesimi. Decimo Manfred Moelgg a 64, quattordicesimo Giuliano Razzoli a 88. Tutti attaccati insomma, la seconda manche sarà sicuramente spettacolare. Cristian Deville deciassettesimo davanti a Patrick Thaler. ‘Deraglia’ dal pendio bernese Roberto Nani. Riccardo Tonetti è impegnato invece in Coppa Europa.

Articolo precedentePiu' di una vittoria
Articolo successivoNeureuther vince lo slalom di Wengen
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...