Weber si strappa il collaterale e si ferma due mesi

L'infortunio durante un allenamento a Pitztal

0

Un altro svizzero si è infortunato nei giorni scorsi. Il ventiduenne Ralph Weber è caduto durante un allenamento di gigante a Pitztal strappandosi il legamento collaterale del ginocchio sinistro. Weber dovrà  stare fermo per due mesi e spera di tornare in pista per le gare in programma in Val Gardena a metà dicembre. Il campione mondiale Juniores di discesa libera (Roccaraso 2012) ha al 41° posto la standing di discesa libera in Coppa del Mondo, cinquantesimo in quella di supergigante.

Articolo precedenteDomani da Pitztal parte l’operazione Soelden
Articolo successivoSoelden, controllo FIS ok. Semaforo verde
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.