Vonn: 'Voglio solo confrontarmi con gli uomini'

0
847

Soelden live – Hirscher fara' il superG di Beaver Creek

Passerella per i due campioni della passata stagione questo pomeriggio a Soelden, in occasione del FIS Forum Alpinum. Lindsey Vonn è apparsa serena e concentrata: «Non penso ai record, sono concentrata sullo sciare bene, vincere la Coppa del Mondo, il resto verrà». Lindsey ha anche parlato dei Mondiali: «Ho apprezzato le piste di Schladming, ai Mondiali poi la neve sarà diversa e non farà così caldo». E non poteva mancare la questione ‘Lake Louise’, al centro dell’attenzione da settimane. «Mi piacerebbe fare la discesa di Lake Louise per vedere a che punto sono, non voglio punti di Coppa del Mondo e Lake Louise è l’unica discesa praticamente uguale per uomini e donne. Mi alleno già con gli uomini, chiaro che cerco di andare sempre più veloce e vorrei capire quanto veloce vado».

HIRSCHER IL FILOSOFO –
Marcer Hirscher ha parlato invece di come è cambiato dalla la stratosferica stagione 2011/12: «Ho imparato a gestire la pressione, sono finite alcune amicizie e si è capito quali erano i veri amici, la mia famiglia è un punto di riferimento, soprattutto mio padre, un amico tra tanti allenatori e compagni che ogni anno cambiano; anche dall’incidente in auto ho imparato qualcosa». Marcel ha anche parlato del podio nel superG di Schladming dell’anno scorso: «Sono fiero di quel podio soprattutto perché gli esperti dicevano che ero pazzo a pensare di potere fare punti in superG, il superG mi diverte e anche quest’anno ne farò qualcuno, probabilmente Beaver Creek e Kitz». Schladming, a due passi da casa, sarà la sede dei Mondiali, quanta pressione ci sarà su Marcel? «Tantissima come alla nachtrace e sappiamo come è andata, non ho paura» ha chiuso Hirscher.  

Articolo precedenteIn cabinovia con Lisa Agerer
Articolo successivoHujara: 'Settimana prossima forse decidiamo sulla Vonn'
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.