Vonn: «Posso gareggiare a Lake Louise con gli uomini?»

9
2820

Lettera della campionessa a Guenther Hujara

Una comunicazione d’agenzia di Reuters ha scatenato l’attenzione dei media internazionali sulla Coppa del Mondo di sci alpino: la campionessa statunitense Lindsey Vonn avrebbe chiesto il permesso via mail al grande capo dello sci maschile Gunther Hujara di scendere in gara con i colleghi uomini nel week-end di Lake Louise (quando il calendario del Circo Rosa prevederebbe uno slalom e un gigante ad Aspen).

LA FIS CI PENSA – C’è anche una dichiarazione ufficiale di Atle Skaardal in proposito, che si trova a Zurigo per il meeting della FIS. «Ne abbiamo parlato, ma non è ancora stata presa alcuna decisione. Se ne discuterà eventualmente nel prossimo incontro di novembre. Bisogna prima di tutto capire se esiste uno spiraglio in termini di regolamento per una cosa del genere». Il nodo della questione è legato al fatto che Lindsey potrebbe avere un notevole vantaggio sulle avversarie a disputare prove e gare sulla pista di Lake Louise una settimana prima della gara femminile. Attendiamo sviluppi sulla vicenda: di certo non è una novità che Lindsey desideri da tempo capire quanto potrebbe esser competitiva su di un tracciato e con una preparazione di pista come quella dei colleghi uomini. Di sicuro, al di là della valenza tecnica della cosa, la sfida della regina dello sci femminile potrebbe creare una grandissima attenzione sull’evento. Cosa ne pensate? Quale potrebbe essere il distacco di Lindsey dai migliori discesisti uomini?

9 COMMENTI

  1. caro razzo13,prima dovresti provare a fare qualche dh degli uomini,e forse capiresti di piu,e se x caso le avresti fatte,allora stai mentendo a te stesso! E ti posso assicurare che se alleni prima i maschi ,e poi le donne,o viceversa,ti faresti anche la domanda,se non sono due sport diversi!!!

  2. Grande Lindsey! Grande coraggio, anche su una pista "facile" a detta di alcuni. Mi pare anche giusto cominciare per gradi e vedere se può veramente reggere il confronto. Sono sicuro che, una volta percepito che può farcela, si presenterà al cancelletto anche sulle piste più difficili. Alla faccia di tutti quelli che si lamentano per le troppe gare!

  3. Se vuole il confronto con i colleghi maschi, perche' non lo chiede su una pista piu' difficile? Beaver Creek- Kitzbuhel!!! Troppo facile a Lake Louise,e' quasi un autostrada,e con materiali buoni,che sicuramente ha a disposizione, a qualche maschio starebbe davanti!!! Sborona e' dir poco!!!!

  4. Si è preoccupata dal fatto che quest'estate non ha ricevuto nessun premio speciale o nessuna copertina tipo TIME. La multa con il fisco intanto deve essere pagata, ed anche gli avvocati per il suo complicato divorzio. Insomma una bella trovata per fa nuovamente parlare di se fuori stagione! ;))

  5. Competere con le donne non la diverte più? potrebbe provare con altri stimoli e altri sport. Comunque alle finali di Lenzerheide nel 2011 le donne e gli uomini hanno gareggiato sulla stessa pista. Il tracciato era similissimo. Non uguale, ok. Ma andate a vedere i risultati di prove e gara. Lenzerheide pista molto difficile. Io la farei correre a kitz o a wengen, non sulla superstrada di lake louise. E poi vediamo se si diverte…..