Vonn, frattura del piatto tibiale. Stagione finita? Non si sa…

Lindsey ha mostrato sui social network la foto della risonanza magnetica. L'americana non ha ancora deciso se si farà operare subito e proverà comunque a portare a termine la stagione

1
La foto postata da Lindsey Vonn sul suo profilo di Facebook

La caduta in superG, i 10′ immobili sulla neve, il recupero prodigioso, un discreto piazzamento in combinata alpina (13esimo posto oggi a Soldeu) e 20 punti guadagnati in classifica su Lara Gut. Poi il responso della risonanza magnetica: rottura del piatto tibiale sotto il ginocchio sinistro, con i legamenti che sono invece a posto. Morale? Morale non si hanno ulteriori notizie. Ma il danno c’è per Lindsey Vonn e potrebbe anche farle chiudere in anticipo una stagione in cui voleva fortissimamente la sua quinta Coppa del Mondo. Come sempre, ci ha aggiornato attraverso i social network sulle sue condizioni.

PAROLA DI LINDSEYVonn ha rimandato al mittente le accuse di tifosi austriaci e svizzeri che l’accusavano di essere un’attrice rispondendo ad alcune domande per RSI e ORF. Poi ha mostrato i risultati della risonanza magnetica su Facebook: «La risonanza mostra una bella frattura del mio piatto tibiale. Il legamento collaterale mediale sembra decente come pure il resto del ginocchio. Ora parlerò con il mio staff e decideremo un piano d’azione. Vi terrò aggiornati, grazie a tutti coloro che mi supportano sempre».

Un eventuale abbandono anticipato di Vonn della stagione, dopo gli infortuni di Fenninger  e Shiffrin avrebbe dell’incredibile e consegnerebbe di fatto la Coppa del Mondo generale a Lara Gut.

1 COMMENTO

  1. Se ho capito bene quanto scritto dal sito elvetico Skionline, la Gut avrebbe dichiarato in un’intervista a un quotidiano: “non mi stupisce il comportamento della Vonn l’altro giorno in pista, lei ha sempre fatto teatro e continuerà a farlo; non abbiamo nulla in comune”