Vinci la Nuova Zelanda con Rewoolution Raid

0
860

Una gara 'outdoor' per team di 3 persone con un premio da sogno

Un raid multi-sport nella migliore tradizione outdoor. Dei team composti da tre rider (sciatori o snowboarder) che affronteranno diverse prove: slalom gigante, skicross, freeride, freestyle, mogul e chilometro lanciato. Un’avventura capace di mettere alla prova le capacità dei partecipanti e il loro spirito di squadra. Appuntamento il 17 e 18 marzo sulle Dolomiti e il 31 marzo/1 aprile a Livigno. Rewoolution Raid 2012 si candida a diventare uno degli appuntamenti più cool della stagione invernale per gli amanti dell’avventura con gli sci ai piedi. Per sentirsi esploratori, per affrontare la natura e se stessi. Per vincere un viaggio in Nuova Zelanda… Il team che avrà raggiunto la miglior classifica globale e uno estratto a sorte, naturalmente solo fra quelli che avranno preso parte ad entrambe le tappe, si aggiudicheranno infatti un fantastico viaggio in Nuova Zelanda. Perché la Nuova Zelanda? Perché il brand che sponsorizza l’evento, Rewoolution appunto, produce abbigliamento sportivo utilizzando pura lana merino neozelandese. Studiando il ‘Road Book’ i team dovranno decidere quali prove affrontare e quali dei numerosi ‘check point’ disseminati sul territorio scovare, valutando con attenzione il percorso migliore per rientrare al campo base nel tempo limite stabilito. Uno speciale contest fotografico che si terrà durante la gara, permetterà ai team di incrementare il loro punteggio finale.
Sarà fondamentale pertanto la strategia adottata da ogni squadra per ottenere i punti necessari alla vittoria. www.rewoolution.it Guarda le foto dell’edizione 2011

 

Articolo precedenteIl rammarico di Ravelli
Articolo successivoSuperG Kvitfjell, il commento tencico
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...