Vince Pleish su Jenal nel gigante di La Thuile

0
557

Ottima prestazione di Guglielmo Bosca – Il commento di Dalmasso

Si è svolto sulla pista n.2 diretta di La Thuile il primo gigante Fis valido per il trofeo ‘Memorial Corrado Martinet’, ottimamente organizzato dal locale sci club La Thuile Rutor. Su una pista estremamente impegnativa e selettiva si sono affrontati 140 concorrenti in rappresentanza di undici nazioni. Al via atleti di primissimo piano per una gara Fis, visto che erano presenti anche concorrenti di Coppa del Mondo e di Coppa Europa che hanno approfittato della manifestazione per venire a provare la pista sulla quale si svolgeranno a marzo proprio le finali del trofeo Continentale.
Corrado Garino e il suo staff hanno predisposto una pista preperata in modo pressoché perfetto dove tutti gli atleti hanno potuto esprimere interamente il proprio potenziale tecnico. La vittoria è andata allo svizzero Manuel Pleish che ha preceduto per soli dodici centesimi il connazionale Sandro Jenal. Sul gradino più basso del podio troviamo il primo atleta norvegese Markus Nilsen, che a sua volta precede altri due connazionali Emil Kristiansen e il giovanissimo Henrik Kristoffersen, classe ’94. Primo degli italiani Federico Vanz, dodicesimo, che ha preceduto un ottimo Guglielmo Bosca e Alex Zingerle. Per la classifica Giovani la vittoria è andata allo svizzero Jenal, davanti al norvegese Kristoffersn e al francese Fabre. Domani si replica con un altro gigante Fis con partenza alle ore 10.