Verano Brianza, prima settimana di test atletici

0
484

Oggi e domani le velociste. Poi CE maschile e atleti di interesse nazionale

A Verano Brianza presso la struttura del Gruppo Policlinico di Monza – Novarello si parte con i test atletici, all’interno del progetto OLI.S.A, Olimpiade e Salute dell’atleta. Nella prima settimana toccherà a tre gruppi con qualche defezione dovuta ad infortuni o altri impegni inderogabili. Ecco infatti le velociste di Coppa del Mondo, il Gruppo Coppa Europa maschile e il gruppo maschile degli atleti di interesse nazionale.  Oggi è il turno di Elena Fanchini, Daniela Merighetti e Johanna Schnarf, domani invece di Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, che se anche nominalmente in B fa tutto il programma con la A, quindi Camilla Borsotti. Da mercoledì  Coppa Europa maschile e sarà il turno di Mattia Casse, Roberto Nani, Andrea Ravelli. Giovedì arriveranno Paolo Pangrazzi, Andy Plank, Riccardo Tonetti e Luca De Aliprandini. Venerdì gli atletri di interesse nazionale ovvero Michael e Florian Eisath ed infine di Patrick Staudacher. A Verano presenti i dottori Rodolfo Tavana, Marco Freschi e Filippo Balestrieri, quindi i preparatori atletici Vittorio Micotti, coordinatore preparazione atletica maschile e Corrado Momo delle velociste. I test di Verano saranno incentrati su prove al cicloergometro per il massimo consumo di ossigeno e sulla pedana dinamometrica per misurare la forza. Infine i tradizionali prelievi del sangue. Dal 23 maggio toccherà ai gruppi Coppa del Mondo maschili. Intanto questa mattina, la gran parte degli atleti e delle atlete di Coppa del Mondo inizierà il lavoro ‘a secco’ a casa.