Il Veneto riparte da Stubai. Il ‘Senatore’ Schenal alla ventiseiesima stagione

Prima uscita in ghiacciaio a Stubai. Presente anche Sofia Pizzato

0
Alcuni atleti e coach del Comitato Veneto a Stubai

Tre giorni sul ghiacciaio austriaco di Stubai per la compagine del Comitato Veneto maschile e femminile. Confermati alla guida i forestali Paolo Zardini nelle donne e negli uomini il ‘senatore’ Andrea Schenal, che è pronto ad affrontare la stagione numero 26. Nei quadri tecnici anche un altro ‘guerriero verde’, Federico Vanz. Il Comitato, presieduto da Roberto Bortoluzzi, ha optato per un team diviso fra Gruppo Top e Gruppo 2.

LE SQUADRE – Nel Gruppo Top maschile presenti Andrea Rossi e Zeno Dimai (Cortina), Riccardo Bosio e Davide Filippi (Drusciè), Alessio Bonardi, Matteo Pradal, Giacomo Dalmasso (Ski College). Nel Gruppo 2 ecco Matteo Costa (Alleghe), Federico De Carli (Way Sport), Francesco De Martin e Federico De Michel (Valpadola), Matteo Pizzato (Drusciè), Alessandro Zanotto (Team Up), Federico Scussel (Ski College Veneto). Invece il Gruppo Top femminile è composto da Matilde Minotto (2000), Elena Dolmen (Forestale), Emma Benini (Ponte Nelle Alpi), Rebecca Bristot (Nevegal) Beatrice Costato (Cortina) e Anna Rech (Vallata Feltrina). Nel 2 ci sono invece Bianca Ghezze , Rossella Alberti e Frida Dimai (Cortina), Genny Vallazza (Ski College Veneto), Veronica Borocci (Ponte Nelle Alpi) e Sara Rupena Parenzani (Vallata Feltrina). Per l’occasione è stata aggregata per l’uscita tirolese anche la forestale Sofia Pizzato che è entrata questa primavera in squadra nazionale.