Varettoni non scende piu' dal podio

1
809

Il forestale è secondo in libera a Sarentino dietro a Berthold

Un altro ‘colpaccio’ del ‘Varetta’ forestale in Coppa Europa: Silvano è secondo per 35 centesimi dietro all’austriaco Marc Berthold nella discesa della Val Sarentino, Alto Adige. Ancora Austria sul podio: in terza piazza c’è Johannes Kroell.

OBIETTIVO POSTO FISSO – ‘Un podio importante, adesso manca solo la libera delle finali di Sochi e siamo in diversi a giocarci il ‘posto fisso’. Non nascondo che è questo il mio obiettivo. Oggi si poteva anche vincere anche se sono comunque soddisfatto, ho pagato un po’ nella prima parte piana’, fa sapere Varettoni.

INDIETRO GLI ALTRI ITALIANI
– Paolo Pangrazzi chiude quindicesimo, troppo lontano dai primi il tentino del gruppo Coppa Europa. Quarantesimo il FuturFisi Henri Battilani, cinquantacinquesimo Alessandro Brean dell’Esercito. Sessantunesimo il FuturFisi Aaron Hofer, sessantacinquesimo Luis Kuppelwieser del Comitato Alto Adige e il FuturFisi Emanuele Buzzi chiude sessantatottesimo. Più attardati Maximilian Messner, Andrea Ravelli, Christoph Atz, Ivan Codega, Alexander Rabanser, Fritz Lintner, Pietro Cipriani, Michelangelo Tentori, Alex Martiner, Carlo Beretta, Nicolo Cerbo, Alessandro Doneddu, Federico Paini, Andrea Squassino, Nicholas Bellini, Filippo Nana e Massimilinao Zanetti. Out Matteo Battocchi e il forestale Michele Cortella. Domani supercombinata.

Articolo precedenteDi Ronco e Gufler sul podio a Siusi
Articolo successivoRazzoli, microfrattura al pollice
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...