Val d’Isere e Courchevel alzano bandiera bianca

La FIS è al lavoro per trovare una soluzione; tutti a Are?

1

É arrivata la conferma ufficiale dalla federazione internazionale. Le gare di Coppa del Mondo di Val d’Isère sono state annullate. L’appuntamento maschile era in programma il 13 e 14 dicembre, ma in Francia il freddo e la neve non sono ancora arrivati, un po’ come in tante altre località sciistiche italiane. La FIS è al lavoro per cercare una valida alternativa.

Nella parte alta del comprensorio si scia già, anche se con poca neve, mentre in basso, dov’è posta la pista da gara, la situazione è ancora drammatica e ha costretto gli organizzatori ad alzare bandiera bianca.

CANCELLATA ANCHE COURCHEVEL – Intanto, nel primo pomeriggio la FIS ha comunicato anche l’annullamento delle gare femminili, in programma sempre il 13 e 14 dicembre a Courchevel.

TUTTI AD ARE? –  Se ne era già parlato nei giorni scorsi e, oggi, le voci di un possibile ‘trasloco’ al Nord sono di nuovo insistenti. Le gare francesi potrebbero infatti essere spostate ad Are (Svezia) sempre il 13 e 14 dicembre. Si aspettano comunicazioni ufficiali dalla FIS.

//

1 COMMENTO